IL VALORE DEL SEGNO DELLA CROCE

Ott 23, 2021

Se sapessi l’importanza di questa frase, ti garantisco che la metteresti più in pratica

Per il segno della Santa Croce,
dei nostri nemici,
Liberaci Signore, Dio nostro,
nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Quando ti svegli, ti fai il ′′ segno della Croce “? E prima di mangiare? E quando vai a dormire? Almeno una volta al giorno? Se sapessi l’importanza di questa frase, ti garantisco che la metteresti più in pratica.

Molte persone, non capendo l’importanza di questa frase, la fanno in modo displicente, compiendo appena il gesto, senza l’efficace invocazione alla Santissima Trinità.
Il ′′ segno della Croce ′′ non è un gesto ritualistico, ma una vera e potente preghiera. È il segno dei cristiani. Per mezzo di lei molti santi invocavano la protezione dell’Altissimo, attraverso di essa chiediamo a Dio che, per i meriti della Santa Croce del suo Figlio, Nostro Signore Gesù Cristo, Lui ci liberi dai nostri nemici, e da tutte le trappole del male , che attentano alla nostra salute fisica e spirituale.

Ma sai fare ′′ il segnale della Croce “?
Solennemente, senza fretta, e con la massima devozione e rispetto:
<<Per il segno della Santa Croce (nella testa): chiediamo a Dio di darci buoni pensieri, nobili e puri. E che Lui allontani da noi i pensieri cattivi, che ci causano solo male.
➕Di nostri nemici (sulla bocca): chiediamo a Dio che dalle nostre labbra escano solo lodi. Che il nostro parlare sia sempre per il benessere del prossimo.
<<Libraci Signore, Dio nostro (sul cuore): affinché nel nostro cuore regni solo l’amore per la legge del Signore, allontanandoci da tutti i cattivi sentimenti, come l’odio, l’avidità, la lussuria… Ci rendiamo veri adoratori.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen – È l’atto liberatorio e deve essere compiuto con il più grande inchino, coscienza, fede e amore, poiché esprime la nostra fede nel Mistero della Santissima Trinità, nucleo della nostra fede cristiana, Dio in sé.

Deve essere fatto con la mano destra, portandola dalla testa alla pancia, e dalla spalla sinistra al destro.
Ora che conosci l’importanza del ′′ segnale della Croce “, fallo prima di uscire di casa, prima di qualsiasi lavoro, nei momenti difficili e anche nei momenti di allegria.
Fallo su di te e, ove possibile, nella testa di tuo figlio, di tuo marito, di tua moglie, di tuo fratello, di tuo nipote,…
Chiedi a Dio, sempre, che Egli ti liberi e i tuoi, da tutti i mali, con l’obiettivo di fare tutto-svegliarti, mangiare, studiare, lavorare, dormire, viaggiare…- il nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Chi Sono

Mi chiamo Veronica Niola sono catechista Italo spagnola, mamma di due bambini. Scorri nel menù per cercare l’argomento di tuo interesse, per qualsiasi info contattami a: catechismoconveronica@gmail.com

Ultimi post

I contenuti sono per utenti registrati. Registrati gratuitamente o accedi se sei già registrato per visualizzarli.

Potrebbero interessarti anche…

Pin It on Pinterest